Published On: Gennaio 29th, 20241,5 min read140 wordsViews: 158Tags: , , ,
Published On: Gennaio 29th, 20241,5 min read140 wordsViews: 158Tags: , , ,

Domenica 28 gennaio il Centro don Bosco ha celebrato la festa del suo santo patrono.

Alle 10 la solenne celebrazione della Messa presieduta da don Leonardo Mancini con tutti i salesiani della comunità residente.

Nell’omelia don Leonardo ha sottolineato don Bosco amato, chiamato, domato, donato, e definito matto da chi ha fatto fatica a comprenderlo.

La cura del canto da parte del coro, la presenza di ragazzi e di giovani insieme alle famiglie ha reso la celebrazione molto vivace.

La giornata poi è continuata tra canti, balli di gruppo, pranzo condiviso con un centinaio di persone, giochi stile fiera nel pomeriggio.

Il clima di famiglia è stato palpabile anche dalla presenza di genitori che hanno condiviso con i figli balli, giochi, e naturalmente la preghiera.

Celebrare don Bosco è rinnovare la consapevolezza di far parte del suo sogno che ancora fa sognare.